COMUNICATO STAMPA SITUAZIONE BREMACH INDUSTRIE
Scritto da uilmbrescia il Febbraio 11 2015 15:03:12
I LAVORATORI DELLA BREMACH INDUSTRIE SRL DI CASTENEDOLO, RIUNITISI IN ASSEMBLEA IL GIORNO 10/02/2015, ESPRIMONO IL LORO DISAPPUNTO PER L'ENNESIMA SITUAZIONE DI CRISI ECONOMICO-FINANZIARIA CHE STA COINVOLGENDO L'AZIENDA.

IL SINDACATO UILM-UIL E LA RSU AZIENDALE HANNO RICHIESTO UN URGENTE INCONTRO PER AVERE NOTIZIE CERTE SULLE PROSPETTIVE PRODUTTIVE.

L'AZIENDA DA 2 MESI E' IN RITARDO CON IL PAGAMENTO DEGLI STIPENDI E, COSA ANCOR PIU' GRAVE, HA SPOSTATO LA PRODUZIONE IN UN ALTRA AZIENDA DI PESCARA DEL NUOVO GRUPPO FINANZIARIO CHE HA PRESO POSSESSO DELLA DIREZIONE AZIENDALE SENZA FORNIRE ALCUNA INFORMAZIONE ALLE 00.SS ED ALLA RSU AZIENDALE.

CONTESTUALMENTE A CASTENEDOLO L'AZIENDA NON RISPETTA GLI IMPEGNI ECONOMICI CON I FORNITORI E MANCANO LE MATERIE PRIME PER COMPLETARE LA GAMMA DEI PRODOTTI (CABINE DI PICCOLI AUTOCARRI).

VISTA LA GRAVE SITUAZIONE, SE NEI PROSSIMI GIORNI, NON VERRA' CONVOCATO UN URGENTE INCONTRO CHIARIFICATORE DELLA SITUAZIONE E DELLE PROSPETTIVE PRODUTTIVE ED OCCUPAZIONALI, I LAVORATORI EFFETTUERANNO UNA SERIE DI SCIOPERI ARTICOLATI FINO ALLA RISOLUZIONE DEI PROBLEMI POSTI.


UILM-UIL BRESCIA ed RSU UILM BREMACH